Disfunzione erettile

DISFUNZIONE ERETTILE 

 

L'impotenza, nei casi più gravi  o disfunzione  (deficit) erettile, che comprende anche i casi più lievi, è sostanzialmente l'incapacità di raggiungere e/o di mantenere una adeguata erezione in presenza del partner, rendendo così insoddisfacente o impossibile il rapporto sessuale.


Le cause sono molteplici, ad esempio nei giovani  fattori psicogeni come insicurezza, stress, sensi di colpa, ansia da prestazione, problemi di coppia, depressione, eiaculazione precoce; fattori organici ad esempio conseguenza di malattie quali diabete, disfunzioni venose, ipertensione arteriosa, insufficienza renale, traumi, lesioni al midollo spinale; fattori iatrogeni quali asportazione della prostata, operazioni invasive sulla vescica, sul retto, sull'aorta addominale, assunzione di medicinali quali diuretici, anti-ipertensivi, tranquillanti, uso di droghe, alcol, psicofarmaci od altro.

Nei casi di manifestazioni sporadiche del disturbo la causa è per lo più di origine psicologica.

Come recitano anche proverbi e massime di basso profilo, un rapporto sessuale di alto livello richiede condizioni psico-fisiche idonee.

L'erezione si ottiene quando un sufficiente flusso di sangue affluisce ai tessuti spugnosi dei corpi cavernosi e nel glande. Il sangue, rimanendo intrappolato nei tessuti spugnosi, rende il pene duro. Normalmente il deflusso del sangue durante il rapporto sessuale viene bloccato mantenendo l'erezione.

Questo disturbo è purtroppo molto diffuso nella popolazione italiana. Naturalmente la percentuale maggiore di incidenza si rileva oltre i 75 anni (circa 60%) per poi diminuire con l'età: ma comunque la percentuale globale non è trascurabile e si alloca intorno al 15% della popolazione maschile.

DIAGNOSI DELLA DISFUNZIONE ERETTILE

 Per una corretta diagnosi come in tutti i casi è necessario innanzitutto rivolgersi al medico di base, che a sua descrizione prescriverà analisi ed esami per inquadrare il tema ed eventualmente indirizzare il paziente in un percorso terapeutico più specialistico, infatti l'impotenza potrebbe essere solo un sintomo di patologie diverse. Ad esempio l'impotenza interessa uomini colpiti da diabete, ipertensione, elevata assunzione di medicinali. Il medico solitamente raccoglie tutte le informazioni che aiutano a capire meglio la causa del problema, successivamente passa ad un esame fisico valutando la salute generale, lo stato dei testicoli, del pene e della prostata.Il medico, per capire meglio, potrebbe prescrivere ad esempio questi esami:

- Analisi del sangue e urine (glicemia, dosaggio di alcuni ormoni, PSA, rilevamento infezioni urinarie)
- Erettrometria notturna, utile a verificare la presenza di erezioni involontarie durante il sonno
- Esame dello sperma e spermiogramma (valutazione della fertilità, presenza di microrganismi nello sperma)
- Ecografia prostato-vescicolare trans-rettale (valutazione delle condizioni della prostata e delle vescicole seminali)
- Ecocolordoppler dei testicoli (valutazione strutturale e vascolare dei testicoli, eventuale varicocele, eventuale dilatazione delle vene dello scroto)
- Potenziali evocati sacrali, per valutare l'integrità delle vie nervose implicate nella reazione di erezione
- Test alla papaverina, ovvero l'iniezione di questa sostanza vasodilatatrice nel pene, utile a valutare il suo funzionamento
- Rigiscan test (valutazione del turgore e rigidità del pene durante l'erezione e la durata della stessa applicando alla base e all'apice del pene due anelli elastici collegati ad uno strumento)
- Valutazione eventuale danno neurologico studiando i potenziali del nervo sacrale e del nervo pudendo
- Scl test (test di 90 domande alle quali l'uomo deve rispondere valutando così impotenza causata da ansia, angoscia, depressione, fobie.

I problemi di impotenza possono compromettere le relazioni coniugali o sessuali in atto e possono essere la causa di matrimoni non consumati e di sterilità.

L'impotenza però è un problema transitorio che può essere, quasi nella totalità dei casi, curato.
L'uso della crema YGYN 30 e del suo applicatore, con o senza l'ausilio del partner, possono essere di aiuto nei casi non connessi a patologie severe.

Joomla templates by a4joomla