Calo del desiderio sessuale

Studi sul farmaco contro il calo del desiderio femminile

Il calo del desiderio sessuale nella donna può essere causato da molti fattori, alcuni fisiologici, altri patologici.

E' quindi buona norma avere almeno un primo confronto con il proprio Ginecologo, per inquadrare al meglio la tematica.

Alcune cause sono di natura psicologica, come ad esempio:

  • forte inibizione sessuale per motivi morali e religiosi,
  • sentimenti di inadeguatezza o vergogna,
  • stress, depressione, stanchezza
  • mancanza di un interesse per il partner,
  • pretese eccessive da parte del partner,
  • eccesso di desiderio trasformato nel suo opposto,
  • ostilità relazionale mascherata,
  • delusioni pregresse irrisolte,
  • contrasti sulle scelte di quando e come realizzare l' incontro sessuale,
  • contrasti su chi prende l' iniziativa, in che modo la sessualità si svolge, sui ruoli rispettivi

Altre invece sono di natura fisiologica, in quanto generalmente a partire dai quaranta anni di età nella donna cala la produzione di testosterone ( sì, proprio lui, l'ormone "maschile") che rappresenta la materia prima del desiderio sessuale.

Anche l'assunzione di psicofarmaci può inibire significativamente il desiderio sessuale.

Di fatto il clitoride non è altro che un piccolo pene e l'eccitazione, il desiderio e spesso l'orgasmo risiedono proprio lì.

Il calo di produzione di questo ormone può essere curato farmacologicamente, ma le controindicazioni dei farmaci in grado di stimolare la produzione di testosterone sono tali da sconsigliarne la prescrizione se non in casi estremi.

Nella prima fase della ricerca si è pensato ad utilizzare prodotti farmacologici da applicare topicamente in forma di crema o gel. Purtroppo gli effetti collaterali si presentavano lo stesso, seppur in forma minore.

La soluzione doveva essere trovata altrove.

La medicina tradizionale forniva parecchie soluzioni alla problematica. I cinesi, i peruviani, gli africani facevano e fanno uso di particolari prodotti naturali da utilizzare come coadiuvanti dell'eccitazione, nei riti nuziali od amorosi, come rimedio per la sterilità o l'impotenza o come semplici afrodisiaci.

Abbiamo quindi selezionato a livello mondiale i più efficaci ed abbiamo lavorato alla formulazione di un preparato che fosse interamente di origine naturale ma che, con il giusto dosaggio dei vari componenti, fosse in grado di stimolare la produzione di testosterone, anche nell'uomo.

Così è nata la formula di YGYN 30, un prodotto naturale che pian piano risveglia il desiderio sessuale.

L'applicatore elettrico, da usare dopo una decina di minuti dalla prima applicazione, quando si cominciano a sentire gli effetti della crema,  rappresenta inoltre un valido strumento per migliorare la conoscenza delle proprie zone erogene. Anche il partner collaborativo potrà conoscere meglio il vostro corpo e le sue reazioni, come pure il proprio e potrà anche lui applicarsi la crema (o farsela applicare) e vivere una nuova esperienza sessuale maggiormente gratificante.

Joomla templates by a4joomla